Désespoir:
Home Message Archive Random Theme
»

Ma come era tutto avvenuto? Quando mai era scattato il consenso al male? Perché il male non sta nel rappresentarsi ciò che degrada (e nemmeno nel compierlo), ma nel consentire ad esso, nel vederlo senza guardarlo, con distrazione, sicché, non tutelandoci più lo schermo del nostro acume, che lo osserva senz’odio e senza amore, esso ci avvolge ed avvelena.

Elèmire Zolla, Cecilia e la disattenzione

Frammenti :

Così accade talvolta di scambiare moto di disperazione per un rapimento sensuale, una scomposta speranza per una tenue amicizia. Umiliazione così atroce da pigliare il tono della ribalda spavalderia. Torinese solitudine così mesta, quando colga nel mezzo d’un viale grigio o fra erbosi muri di fabbriche in periferia, da mendicare, non un volto ma soltanto un fiato; (…)

Elémire Zolla, Cecilia e la disattenzione